Magazine: radio-tv
CONDIVIDI

08 Apr, 2018

Questo è il nostro lavoro al GdB. Ci siamo occupate della rubrica radio-televisiva "Magazine", in onda su radio Bresciasette e Teletutto,di cui abbiamo intervistato il direttore artistico Maddalena Damini. Grazie alle opportunità offerteci da questa esperienza, abbiamo anche avuto la possibilità di intervistare l'illusionista della mente Christopher Castellini.

Intervista a Christopher Castellini e Maddalena Damini (testo di approdofondimento per l'edizione cartacea)

Mercoledì 21 marzo Christopher Castellini, illusionista della mente, è stato ospite al programma radiotelevisivo Magazine, in onda su radio Bresciasette dalle 10:00 alle 13:00 e condotto da Maddalena Damini.
Il suo percorso nasce da un semplice mazzo di carte e si trasforma in una carriera costellata da successi: dal bronzo ai Campionati europei di Magia del 2017 agli imminenti mondiali in Sud Corea, la sua presenza sta acquisendo sempre maggiore visibilità nel panorama internazionale. Ma Christopher non è solo dedizione e talento, anche un grande esempio di forza e coraggio: costretto su una carrozzina da una distrofia muscolare progressiva, ogni spettacolo che porta in scena è una lezione di vita che incita ognuno a spingersi oltre ai propri limiti, a credere nelle infinite possibilità e potenzialità dell’essere umano, a vedere nelle avversità un nuovo inizio per potere realizzare ugualmente i propri sogni.
Per Christopher la magia non è solo intrattenimento,ma molto di più, come ci racconta con queste parole:
"Io credo che l’illusionismo abbia una forza incredibile, quella di farci riscoprire il valore dello stupore. L’illusionismo ci mostra qualcosa di probabilmente falso, ma ciò che vediamo non possiamo spiegarlo razionalmente. Nella vita abbiamo l’illusione di avere il controllo, di capire ogni aspetto di essa, ma in realtà ci sono tantissime cose che noi non riusciamo a spiegare. C’è una frase molto bella di Gregorio di Nissa che dice: “Solo lo stupore conosce”, e se noi riusciamo a guardare il mondo che ci circonda con gli occhi dello stupore, allora veramente possiamo accorgerci che tutto ciò che ci circonda è meraviglioso e straordinario. Credo che questo sia il valore più grande dell’illusionismo: farci apprezzare la vita come un’esperienza. Per questo ciò che faccio è un’esperienza da vivere in prima persona, dal vivo, perché questo permette di provare un’emozione che io spero resti e aiuti a vedere il mondo sotto occhi diversi."
Anche i suoi incoraggiamenti verso i più piccoli ammiratori della sua arte fanno riflettere riguardo all'approccio con cui dovremmo sostenerli nei loro interessi: "Il sogno e la passione sono doni grandissimi che non vanno sprecati. Qualsiasi persona che senta una grande passione per l’illusionismo o altri ambiti, l’importante è che inizi ad impegnarsi subito, farla diventare una priorità. Non ha senso rimandare, ma anche da piccoli si può iniziare ad occuparsi di qualsiasi campo." Sull'esperienza vissuta con Christopher si è espressa anche Maddalena Damini,direttore artistico di Radio Bresciasette e Teletutto, responsabile di mansioni quali il supervisionamento degli standard qualitativi delle trasmissioni e della gestione di insieme di entrambe le piattaforme. Come Christopher, ha iniziato a sviluppare la sua passione fin da ragazza, interesse che poi si è trasformato in un vero e proprio lavoro, sempre dinamico e innovativo grazie alla capacità di integrarvi i suoi hobby, musica e auto storiche. Racconta la sua intervista così: "Mi ha dato moltissimo, è stata una delle chiacchierate più belle degli ultimi tempi. Si è regalato con generosità e ha dato un senso diverso allo scorrere del tempo, avendo lui 25 anni, una malattia degenerativa e un fratello più grande ugualmente colpito, ha sempre il suo futuro davanti agli occhi. Questo fa si che abbia fame di vivere in modo molto intenso. Mi ha fatto capire una cosa fondamentale, un pensiero che ognuno di noi può aver dentro ma che concretizza grazie a esperienze simili: non sprecare il proprio tempo avendo paura. Christopher è uno che vive con grande gioia tutto il tempo che gli è dato, che cerca di realizzare tutti i suoi sogni, perchè sa che il suo tempo è diverso, probabilmente, dal nostro."

Magazine:personalità raccontate da Maddalena Damini (testo dedicato al giornale cartaceo)

Magazine è un programma radiotelevisivo condotto da Maddalena Damini, direttrice artistica di radio Bresciasette e Teletutto. Nasce come trasmissione strettamente radiofonica – in origine andava in onda durante il drive time serale, ovvero tra le 17 e le 19 - e, sotto la direzione di Maddalena, si evolve e si amplia, raggiungendo il format misto che possiede oggi e che va in onda dalle 10 alle 13. Il programma, di stampo giornalistico, tratta di notizie di facile ascolto, dalla cronaca rosa alla cronaca bianca. «Cerco sempre di dare notizie di taglio leggero e laddove possibile positive» afferma Maddalena Damini «e di accompagnare la mattinata di chi lavora e di chi mi segue in modo piacevole». Le notizie sono provenienti dall’Italia e dal mondo, con un interesse particolare per gli avvenimenti nella provincia di Brescia, come ci racconta la direttrice: «Tengo molto a ciò che accade nel territorio, perciò mi piace raccontare di concerti e di eventi». L’elemento ormai più distintivo di Magazine è l’ora, dalle 11 alle 12, trasmessa in diretta su Teletutto nel format radiotelevisivo. Questa sezione è caratterizzata dalle interviste alle eccellenze, bresciane e nazionali, in diversi campi, dallo sport alla musica. Durante queste interviste Maddalena Damini si propone di svelare la personalità e le qualità che hanno portato gli intervistati al successo ed alla realizzazione delle loro carriere: «L’idea è quella di andare a raccontare che persona c’è dietro il personaggio, quindi di dare sia ai fan che a chi non li conosce una chiave di lettura diversa, più approfondita».

Christopher Castellini e Maddalena Damini (testo destinato al web)

Mercoledì 21 marzo Christopher Castellini, illusionista della mente, è stato ospite del programma radiotelevisivo Magazine, in onda su radio Bresciasette e Teletutto, condotto da Maddalena Damini. Dietro ad un ragazzo umile e sempre sorridente si nasconde una grande forza: costretto su una carrozzina da una distrofia muscolare progressiva, ogni spettacolo che porta in scena è una lezione di vita. Il suo percorso nasce da un semplice mazzo di carte e si trasforma in una carriera costellata da successi: dal bronzo ai Campionati europei di Magia del 2017 agli imminenti mondiali in Sud Corea, la sua presenza sta acquisendo sempre maggiore visibilità nel panorama internazionale. Per Christopher la magia non è solo intrattenimento, ma molto di più, come ci racconta con queste parole: "Io credo che l’illusionismo abbia una forza incredibile, quella di farci riscoprire il valore dello stupore.” Sull'esperienza vissuta con Christopher si è espressa anche Maddalena Damini, direttore artistico di Radio Bresciasette e Teletutto. Maddalena racconta la sua intervista così: "Mi ha dato moltissimo, è stata una delle chiacchierate più belle degli ultimi tempi.” Maddalena Damini stessa, nata come speaker radiofonica, arriva ad essere la direttrice artistica di Radio Bresciasette e Teletutto con sacrifici e tanto impegno. Un lavoro per niente semplice che si occupa di supervisionare la funzionalità d’insieme della radio e della televisione. Oltre all’amore per il suo lavoro, Maddalena rivela di avere altre passioni tra cui quella per la musica e le auto storiche. Alla domanda: “Che cosa consiglieresti ai giovani appassionati di radio?”, Maddalena risponde: “Di studiare per imparare a comunicare e sviluppare la capacità di sintesi: la cosa più importante in questo campo è essere riconoscibili”.

Una giornata al GdB

Gruppo di lavoro
Liceo Scientifico A. Calini
COMPONENTI

Eleonora Chiarati, Giselda Kaloshi, Chiara Forelli

Altri progetti
Istituto Madonna della Neve   29 Jun, 2018
Istituto Madonna della Neve   22 Jun, 2018
Istituto Madonna della Neve   16 Jun, 2018