La nostra esperienza al GdB attraverso "In piazza con noi"
CONDIVIDI

02 Feb, 2018

A partire dalla trasmissione "In piazza con noi" siamo andati alla scoperta di come le informazioni viaggino tra carta, web e televisione

In piazza con noi: fra carta, web e televisione:

Nella nostra settimana di alternanza scuola-lavoro svoltasi alla redazione del Giornale di Brescia, abbiamo assistito a delle ore di formazione, in cui ci sono stati forniti degli input e delle informazioni base che hanno permesso la realizzazione del nostro progetto. Tra vari indirizzi di lavoro di gruppo abbiamo scelto il campo televisivo. Abbiamo infatti incontrato la gentilissima Clara Camplani di Teletutto che da qualche anno a questa parte conduce, coadiuvata da Tonino Zana, sull’emittente locale, il programma domenicale “In piazza con noi”. Si tratta di una trasmissione che quasi tutte le domenica, in diretta, porta il pubblico a conoscenza di un paese della vasta provincia di Brescia, dalla Bassa fino alle valli, esaltandone le tradizioni, la cultura o particolari prodotti. Mediante questo incontro, abbiamo avuto la possibilità di comprendere come si struttura e come si organizza una puntata di questo tipo. Abbiamo quindi capito di quanto lavoro stia dietro ad una puntata, di quante persone possa occupare e di come vada curato ogni semplice dettaglio per una corretta realizzazione.
Dopo aver condiviso queste informazioni siamo stati invitati a partecipare alla stessa trasmissione che si è tenuta a Lonato del Garda domenica 21 gennaio, passando cosi da una lezione teorica ad una vera e propria comparsa sul set.
In seguito, abbiamo poi avuto il piacere di contattare la responsabile dell’ufficio stampa di Lonato, Francesca Gardesato per chiederle il motivo per cui anche quest’anno la sua città ha accolto nel cuore della stessa la trasmissione domenicale “In piazza con noi” di Teletutto. La signora con molta gentilezza, disponibilità e soprattutto naturalezza, ha saputo soddisfare le nostre richieste; sottolineando l’importanza della presenza della fiera Agricola Artigianale Commerciale giunta quest’anno ormai alla 60°edizione. Questo, abbiamo saputo , essere un evento che raccoglie oltre 250 produttori del territorio che espongono i loro prodotti lungo strade, piazze e palazzetti del centro gardesano. La signora Gardesato ha poi proseguito e concluso dicendo che l’esperienza già vissuta negli scorsi anni della trasmissione bresciana in concomitanza con la fiera, ha avuto lo scopo di far vivere ai presenti ma anche ai telespettatori l’evento, nonché di pubblicizzarlo.
All’interno del nostro progetto abbiamo dato spazio a delle interviste, effettuate per le vie di Brescia. Intervistando ci siamo accorti che alcune persone erano a conoscenza e seguivano questo programma, altre ignare di ciò ma incuriosite ci hanno promesso di seguire più spesso questa emittente televisiva, in particolare le trasmissioni come “In piazza con noi” che offrono al telespettatore grandiose opportunità di conoscenza del nostro territorio, delle nostre radici, della nostra terra madre. Tra le varie persone che abbiamo intervistato c’è chi guarda la domenica sera la replica di “In piazza con noi”, andata in onda il mattino stesso, trovandola molto simpatica, interessante e culturale. Poi, un intervistato che dice di essersi informato sul Giornale di Brescia della presenza del programma, affermando di trovarlo interessante e che permette ai telespettatori di conoscere anche la più piccola parte della nostra bellissima provincia.
Domenica 21 gennaio, ci siamo quindi recati alla fiera di Lonato per partecipare prima alla riunione di scaletta con la squadra di Teletutto, ed in seguito andare in onda nella vera e propria trasmissione. Durante la diretta, abbiamo potuto osservare il lavoro dei tecnici all’interno del veicolo adibito alla regia cinematografica. Tra i vari racconti e le interviste delle istituzioni, dei commercianti e dei cittadini di Lonato, ci è stato dato spazio per raccontare quella che è stata la nostra esperienza dell’alternanza scuola lavoro alla redazione del giornale di Brescia. L’evento si è svolto in un clima di straordinaria accoglienza e cordialità da parte dei conduttori Clara Camplani e Tonino Zana. Da sfondo ha contribuito a rendere migliore la nostra mattinata la suggestiva piazza di Lonato, contesto inserito all’interno di una giornata mite ed assolata. Nonostante la nostra iniziale agitazione, è stato molto entusiasmante apparire per la prima volta in televisione, promuovendo la nostra scuola. Concludiamo ringraziando dovutamente il direttore Nunzia Vallini, tutta la redazione del Giornale di Brescia e di Teletutto, particolarmente i nostri tutor aziendali Fabio Gafforini e Serena Bianchi. Ringraziamo inoltre i nostri docenti che hanno permesso la realizzazione di questa indimenticabile esperienza.

La nostra esperienza di alternanza scuola-lavoro

Gruppo di lavoro
Liceo Scienze Umane P. Mazzolari
COMPONENTI

Irene Fossati
Andrea Cremaschini
Valerio Colombo
Giulia Marie Zanoli
Camilla Grandi
Andrea Bettera

Altri progetti
Istituto Madonna della Neve   29 Jun, 2018
Istituto Madonna della Neve   22 Jun, 2018
Istituto Madonna della Neve   16 Jun, 2018